Galliani: “Champions League 2002/2003, i sei giorni più intensi della mia carriera”

Adriano Galliani - Foto Antonio Fraioli

Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza, ha ricordato in un’intervista a Sportweek le emozioni vissute nel corso della Champions League 2002-2003, quando ben tre squadre italiane arrivarono in semifinale: Milan, Juventus e Inter. “Quei sei giorni dal 7 al 13 maggio 2003 sono stati i più intensi che abbia mai vissuto da dirigente” ha raccontato Galliani, “la prima volta nella storia che due squadre italiane si affrontano in una semifinale di Champions. Milano era in apnea“. Indimenticabile poi la finale contro la finale contro i bianconeri: “Che finale, con il rigore decisivo di Sheva… In questi giorni vado in giro con una mascherina che mi ha regalato lui stesso nei giorni della pandemia, sopra ha stampata la foto di quel rigore con cui batte Buffon e ci fa vincere la Coppa“.