Combinazioni Inter qualificazione Champions League: tutti i calcoli dopo il 2-0 allo Shakhtar

Ivan Perisic Ivan Perisic - Foto Antonio Fraioli

La doppietta di Edin Dzeko regala all’Inter un successo fondamentale in ottica qualificazione alla fase a eliminazione diretta di Champions League. La vittoria contro lo Shakhtar Donetsk ha infatti permesso ai nerazzurri di salire a quota 10 punti. Ciò vuol dire che il passaggio del turno potrebbe arrivare con una giornata d’anticipo. Servirà un risultato positivo (vittoria o pareggio) del Real Madrid contro lo Sheriff Tiraspol. Qualora invece la squadra della Transistria dovrebbe compiere un’impresa, si deciderebbe tutto all’ultima giornata. In quel caso, i ragazzi di Inzaghi sarebbero costretti a non perdere contro il Real Madrid oppure sperare in un colpo dello Shakhtar Donetsk proprio contro lo Sheriff. Andiamo allora a scoprire le combinazioni per le speranze di qualificazione dell’Inter, che non approda agli ottavi di finale da ben 10 anni.

INTER QUALIFICATO STASERA SE:

  • Il Real Madrid vince o pareggia contro lo Sheriff

INTER QUALIFICATO ALL’ULTIMA GIORNATA SE:

  • Vince o pareggia contro il Real Madrid
  • Lo Sheriff perde o pareggia contro lo Shakhtar Donetsk