Champions League 2018/2019, Porto-Liverpool: probabili formazioni ritorno quarti

Estadio Do Dragao - Foto Wikimedia Commons

Le probabili formazioni di Porto-Liverpool, match valido per il ritorno dei quarti di finale di Champions League 2018/2019. Stadio Do Dragao pronto a spingere i lusitani a una rimonta che appare certamente complicata. I padroni di casa hanno rimediato un 2-0 abbastanza pesante in casa dei Reds, che si candidano prepotentemente al passaggio del turno. Calcio d’inizio alle ore 21 di mercoledì 17 aprile, ecco di seguito le possibili scelte dei due tecnici.

QUI PORTO – Conceicao si affida a Militao e Telles per spingere sugli esterni, Felipe con Pepe al centro. Formazine ultra offensiva con Brahimi, Marega e Soares tutti in campo dal 1′ per tentare la rimonta.

QUI LIVERPOOL – Forte della vittoria contro il Chelsea in campionato, i ragazzi di Klopp hanno il morale a mille. In difesa torna Robertson titolare a sinistra, mentre a centrocampo Wijnaldum dovrebbe essere preferito a Keita insieme a Henderson e Fabinho. Tridente delle meraviglie lì davanti.

PORTO (4-4-2): Casillas; Militao, Felipe, Pepe, Alex Telles; Otávio, Danilo Pereira, Herrera, Brahimi; Marega, Tiquinho Soares.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Lovren, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané.