Capello fa una proposta per il VAR: “Un’allenatore dovrebbe affiancare l’arbitro”

di - 14 gennaio 2018

Fabio Capello ha rilasciato un’intervista a Tuttosport. Tra i tanti temi trattati dall’attuale allenatore del Jiangsu Suning non poteva mancare il tanto discusso VAR. Secondo il tecnico gli arbitri avrebbero bisogno di un’ulteriore aiuto: “Per migliorare l’utilizzo della tecnologia, accanto all’addetto al VAR metterei un allenatore, in modo tale da avere una visione più completa. Gli arbitri sono un mondo a parte, penso che affiancandogli un tecnico con esperienza in panchina si otterrebbero ulteriori progressi”. 

Nell’intervista Capello ha anche parlato della Juventus e nel dettaglio di Allegri e Dybala. Sul primo ha dichiarato: “Sicuramente siamo entrambi pragmatici. Allegri è abile a cambiare in base alla partita e pure all’interno dei novanta minuti. Varia l’assetto della sua Juventus a seconda dei giocatori che ha a disposizione e che intende schierare. Modificare il sistema di gioco non è facile né per l’allenatore né per i giocatori e questo significa che Allegri è molto bravo anche a far capire ai suoi ragazzi quello che vuole”. Per quel che riguarda l’argentino invece Capello ha riconosciuto il suo talento e l’ottima gestione che sta facendo il club bianconero: “E’ un giocatore con un bel potenziale e secondo me lo stanno gestendo bene alla Juventus”.

© riproduzione riservata