Calcio, si ritira a 43 anni l’arbitro zambiano Janny Sikazwe

Janny Sikazwe arbitro Janny Sikazwe - Foto LiveMedia/Jean Catuffe/DPPI

All’età di 43 anni l’arbitro zambiano, Janny Sikazwe, ha deciso di mettere la parola fine alla propria carriera da direttore di gara. L’arbitro si era reso protagonista in negativo sia durante l’edizione della Coppa d’Africa che del Mondiale 2022, con alcuni incredibili errori. Nel corso della competizione africana ha decretato la fine del match tra Tunisia e Mali, inspiegabilmente prima del 90′. Durante il Mondiale in Qatar, invece, ha fatto molto discutere la sua conduzione di gara nel match tra Belgio e Canada.