Calcio, Nadal: “Vorrei diventare il presidente del Real Madrid”

Rafael Nadal - Foto Bruno Silverii

“Un giorno mi piacerebbe essere il presidente dei blancos.”  Questa l’affermazione fatta da Rafael Nadal ad un evento promozionale a cui ha partecipato a La Coruna. Il tennista maiorchino è grande tifoso del Real Madrid, non lo ha mai nascosto e nel futuro vorrebbe ricoprire questa importante carica, non adesso perchè lui vuole continuare la sua carriera nel tennis e anche perché: Stiamo benissimo con Florentino Perez che è un grande presidente e non credo che adesso il club abbia bisogno di me. Non si può mai sapere cosa succederà in futuro, ma amo il calcio, il Real Madrid è il mio club, l’idea di fare il presidente è più un’utopia che altro, ma se mi chiedete se mi piacerebbe farlo allora la risposta è sì”.

Rafael Nadal pronto ad ogni tipo di sfida, quindi, sia in ambito tennistico che sportivo in senso lato.