Calcio femminile, qualificazioni Mondiali 2023, Bertolini: “Atteggiamento giusto”

Complimenti alle ragazze, hanno fatto una buona partita, soprattutto con l’atteggiamento giusto iniziale, poi abbiamo un po’ abbassato il ritmo nel primo tempo. Dobbiamo migliorare da questo punto di vista. Nella ripresa siamo rientrate determinate, con voglia di fare gol, però dobbiamo essere più precise, più ciniche. L’ingresso di Guagni? Bonansea stava facendo bene, ma ha preso un’ammonizione e ho preferito toglierla. Contro la Lituania saranno importanti prima di tutto i tre punti. Non c’è nulla di scontato, andiamo a giocare lì, l’aspetto ambientale conta. Nel nostro girone passa la prima, quindi i gol conteranno. Queste sono le recenti dichiarazioni di Milena Bertolini, inerenti a Italia-Croazia, incontro valevole per la terza giornata del Gruppo G delle qualificazioni ai Mondiali di calcio femminili 2023. Il commissario tecnico delle azzurre ha commentato criticamente la prestazione delle sue ragazze contro le croate, per poi proiettarsi al confronto con la Lituania.