Calcio femminile, Qualificazioni Europei: rinviata Italia-Israele

A seguito delle restrizioni per il contenimento della pandemia Covid 19, adottate dallo Stato di Israele, la FIGC ha accettato la richiesta della IFA, d’accordo con la UEFA, per il rinvio della gara tra le Nazionali Femminili di Italia e Israele, che era in programma allo Stadio “Castellani” di Empoli giovedì 17 settembre alle ore 20.45. La gara, valida per le qualificazioni all’Europeo Femminile 2022, verrà recuperata in una delle prossime finestre internazionali”. Questo il contenuto del comunicato diramato dalla Figc in serata a proposito del rinvio della gara delle azzurre di Milena Bertolini, valida per le qualificazioni agli Europei femminili. “Le Azzurre proseguiranno il raduno come da programma già comunicato e resteranno presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano per preparare la gara Bosnia Erzegovina – Italia, altra sfida verso Euro 2022, in programma martedì 22 alle ore 16 presso lo Stadio “Bilino Polje” di Zenica”, si legge nella nota.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio