Calcio femminile Europei 2022, Gama: “Andremo lì consapevoli ed umili”

Calcio femminile Sara Gama - Foto Threecharlie CC BY-SA 4.0

“C’è più consapevolezza perché siamo cresciute ancora dal Mondiale in poi e quindi andremo lì per dire la nostra, con la giusta umiltà. E’ una competizione super difficile”. Queste le parole del difensore della Nazionale femminile, Sara Gama, intervenuta a margine della cerimonia della ‘Hall of fame’ riguardo ai prossimi Europei.

“All’ultimo Mondiale, delle prime otto sette erano europee, quindi sarà molto impegnativo, così come il nostro girone – aggiunge l’azzurra -. Ci sarà la Francia, e il Lione ha appena vinto la Champions League, poi il Belgio, che conosciamo dalle ultime qualificazioni al Mondiale, e l’Islanda, con cui abbiamo fatto una doppia amichevole recentemente. Sono tutte squadre strutturate ma in un Europeo a 16 la competizione è molto alta. Andremo lì consapevoli ed umili”.