Calcio femminile, ecco come si ci qualifica alle Olimpiadi di Tokyo del 2020: criteri e regolamento

Milena Bertolini - FOTO Agenzia Reporter Zanardelli via CC BY-SA 4.0

Grande attesa per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Per quel che concerne il calcio femminile andiamo a scoprire insieme il regolamento e i criteri per la qualificazione al torneo a cinque cerchi che catalizzerà tutto il mondo: l’Italia allenata da Milena Bertolini proverà una qualificazione storica, nel dettaglio ecco cosa deve fare per riuscire a volare in Giappone.

I CRITERI E IL REGOLAMENTO PER IL TORNEO MASCHILE

SQUADRE PARTECIPANTI E REGOLAMENTO – Sono undici le squadre che vanno a caccia del pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020. La dodicesima, come di consueto, è la nazione che ospita i Giochi: quindi il Giappone è già qualificato di diritto. A differenza del torneo maschile, in quello femminile non ci sono vincoli di età: dunque la rosa, formata da 18 calciatrici, può essere farcita di atlete di qualsiasi età.

QUALIFICAZIONE CONTINENTE PER CONTINENTE

EUROPA (3) – Il torneo che regala i pass olimpici europei è il Mondiale di Francia che si disputa nel 2019 (7 giugno-7 luglio). Le prime tre squadre europee della rassegna iridata si qualificano di diritto, ma non è detto che ci sia la possibilità di riuscire a stabilire tutte le tre squadre (ad esempio due squadre vengono eliminate in semifinali e altre due ai quarti), in quel caso si disputerebbe un torneo post Mondiale con le prime quattro squadre europee della rassegna iridata che non si sono ancora qualificate. I posti a disposizione per Tokyo ovviamente sarebbero sempre tre.

AMERICA (3) – Il continente americano si divide in due tipi di qualificazioni diverse: nel Sudamerica la vincitrice della Copa America (il Brasile) ha il diritto di qualificarsi a Tokyo mentre la finalista perdente potrà disputare lo spareggio intercontinentale (vedi sotto). Per quel che riguarda il Nordamerica sono due le squadre che hanno diritto a qualificarsi, ovvero le prime due del torneo continentale.

ASIA (2) – Il torneo valido per la qualificazione a cinque cerchi è quello continentale che vedrà ben tre fasi, le prime due classificate di questo torneo otterranno la qualificazione.

AFRICA (1) – Un lungo torneo continentale, che si svilupperà in quattro fasi, mette in palio il pass per volare a Tokyo. Mentre la seconda classificata si giocherà lo spareggio intercontinentale (vedi sotto).

OCEANIA (1) – Per stabilire quale squadra andrà alle Olimpiadi bisogna attendere la sfida tra la Nuova Zelanda e la vincente dei Pacific Games.

SPAREGGIO INTERCONTINENTALE (1) – Lo spareggio si giocherà tra la seconda della Copa America del Sudamerica e la seconda classificata del torneo continentale africano.