“White lives matter” in Manchester City-Burnley, Guardiola: “Bianchi e neri sono uguali”

Pep Guardiola - Foto FootballCoin Vimeo

Anche Pep Guardiola ha commentato quanto accaduto lunedì sera nel corso di Manchester City-Burnley, quando alcuni tifosi della squadra ospite hanno mostrato uno striscione tramite un velivolo che ha sorvolato la città con su scritto “White Lives Matter”: “La cosa più importante è che il tecnico e il capitano del Burnley abbiano rilasciato una dichiarazione. Chiaramente la vita dei bianchi conta ma è vero anche per le persone di colore. Conta l’essere umano. siamo tutti uguali. Ho viaggiato molto nel mondo e ho vissuto in moltissimi paesi. Siamo tutti uguali, abbiamo le stesse paura e e proviamo le stesse gioie. La vita conta sia per i bianchi che per i neri”.