Venezia, 3-2 all’Utrecht: decidono Aramu, Forte e Di Mariano

Il Venezia vince e convince. E inaugura la tournée olandese con una vittoria per 3-2 sull’Utrecht, squadra che milita in Eredivisie. L’inizio però è terribile: dopo 7′ Gustafson conquista e realizza il calcio di rigore dell’1-0. Il Venezia subisce il contraccolpo ma dopo pochi minuti ha la forza di reagire. E lo fa con Aramu che al 12′ firma l’1-1. Al 20′ il Venezia raddoppia e lo fa con una grande azione manovrata che porta al gol Forte. Nella ripresa è sempre il Venezia a fare la partita ma al 75′ subisce un altro gol su rigore, sempre di Gustafson. Ma da un rigore all’altro, il Venezia trova la rete del 3-2 su penalty: la firma è di Di Mariano.