Valencia, due nuovi casi di positività al Covid-19

Estadio Mestalla - Foto di Tot-futbol CC BY-SA 3.0

Due casi di positività al Covid-19 nel Valencia. Il club ha eseguito tutti i test previsti dal rigoroso protocollo di sicurezza per prevenire la diffusione dei contagi da coronavirus per il ritorno agli allenamenti della orima squadra. Proprio effettuando questi test sono emerse le positività di due soggetti, di cui non sono stati resi noti i nomi. I due positivi “sono stati isolati nelle loro abitazioni, secondo i protocolli della Liga e dello stesso VCF“, fa sapere la società spagnola tramite una nota, specificando di aver comunicato i nomi dei due alle autorità sanitarie. Nuovi problemi dunque per il Valencia, una delle squadre più colpite dal virus. Dopo la dichiarazione dello stato d’emergenza e dopo la disputa della sfida di Champions League contro l’Atalanta, a Milano, una delle prime fonti di contagio in Europa, il club annunciò che il 35% dei membri della prima squadra (giocatori, staff tecnico e medici) è risultato positivo, seppur la maggior parte asintomatica.