Tottenham, ufficiale l’arrivo di José Mourinho: contratto fino al 2023 per lo Special One

Josè Mourinho - Foto Aleksandr Osipov - CC BY-SA 2.0

Il Tottenham ha impiegato una sola notte per trovare il sostituto di Mauricio Pochettino, esonerato a sorpresa ieri notte: Josè Mourinho torna infatti Premier League a un anno dalla rottura col Manchester United e lo farà con gli Spurs. Lo Special One dovrà prendere in corsa una squadra momentaneamente quattordicesima in campionato (14 punti nelle prime 12 giornate) e reduce anche da pessime figure, tra cui la pesantissima sconfitta interna (2-7) subita contro il Bayern Monaco in Champions League. Finisce quindi l’era Pochettino, durata più di cinque anni e che ha avuto il suo culmine con la finale di Champions dell’anno scorso: inizia l’era Mourinho, dato che il portoghese ha trovato l’accordo per un contratto fino al 2023 e dovrebbe firmare in giornata coi londinesi.