Tottenham, Mourinho: “Non vedo l’ora che arrivi la prossima stagione, è la più importante”

Josè Mourinho - Foto Aleksandr Osipov - CC BY-SA 2.0

Il Tottenham, quest’anno, si è reso protagonista di una stagione ricca di alti e bassi, caratterizzata dall’esonero di Mauricio Pochettino e dall’arrivo in panchina di Josè Mourinho. Il tecnico portoghese chiuderà la Premier League non più avanti del sesto posto in classifica, dunque in zona Europa League, ma ci tiene a sottolineare i progressi fatti dalla squadra dal momento del suo arrivo: “Se si tratta di guardare al mio approccio individuale, sono quarto in campionato. Se pensi che debba mostrare qualcosa, ok, ci proverò. Sono arrivato quando la squadra era al 14esimo posto, con una differenza di otto punti dall’Arsenal. E, se vuoi ridere con me, sono il campione delle ultime cinque partite”.

“La mia stagione più importante è la prossima. Non vedo l’ora che arrivi la prossima stagione, questa è la mia missione. Penso che stiamo andando nella giusta direzione”, ha chiosato lo special one.