Tottenham, Conte: “Non possiamo pensare di ricucire il gap con le big in soli 7 mesi”

Antonio Conte Antonio Conte - Foto LiveMedia/Jez Tighe/DPPI

Antonio Conte, tecnico del Tottenham, ha rilasciato un’intervista a Sky Sport alla vigilia dell’inizio del campionato di Premier League: “Sono contento di non dover ricominciare daccapo, ma di poter proseguire il lavorare su un’idea della scorsa stagione. Sarà importante non diventare presuntuosi. Non possiamo pensare di aver ricucito il gap con City, Liverpool e Chelsea in soli 7 mesi. Ci sarebbe anche lo United, nonostante le difficoltà degli ultimi anni“. L’allenatore italiano ha poi parlato di Kane e Son: “Sono i due calciatori più rappresentativi del club, potrebbe giocare in ogni top club. Sono convinti del fatto che siamo sulla strada giusta“.