Tottenham-Chelsea, fuorigioco Kane: Sarri mostra immagini del Var con il computer

Maurizio Sarri - Foto Antonio Fraioli

“Al momento gli arbitri inglesi non sono in grado di utilizzare il sistema. Non so se ce la fanno”. Sono queste le parole di Maurizio Sarri nel post-partita di Tottenham-Chelsea, semifinale d’andata della Carabao Cup 2018/2019 terminata per 1-0. L’episodio che ha fatto infuriare l’ex tecnico del Napoli è il fuorigioco non assegnato a Kane (che nella stessa azione guadagnerà il fallo da rigore), nonostante l’uso del Var.

Ma non è finita qui. Sarri dopo la sfida si è presentato in zona mista con tanto di computer portatile e immagini del fuorigioco. “La nostra telecamera era in linea con Kane – conclude Sarri – e la sua testa e il suo ginocchio erano in fuorigioco. Ho visto solo il nostro video dalla nostra telecamera. Forse la fotocamera VAR era in una posizione diversa. Dalla nostra posizione era chiaramente in fuorigioco”.

Sarri con il computer portatile: