Tevez nuovo allenatore del Rosario Central: “Il mio modello è Antonio Conte”

Carlos Tevez, foto Agencia de Noticias ANDES CC BY-SA 2.0

Ho avuto tante offerte da molti club, ma Rosario ha quel qualcosa in più che viene offerto dalla sua tifoseria. Ciò significa che se facciamo le cose bene, possiamo fare la storia. Mi fido molto di questi giocatori e non ho ancora chiesto nessun rinforzo. Prima voglio vedere i ragazzi e capire se davvero vogliono essere qui e lottare per il Rosario. Chi vuole giocare qui lo deve dimostrare in ogni allenamento, in ogni partita. Questo club è un gigante addormentato, va svegliato. Antonio Conte è il mio modello, mi ha insegnato molto alla Juventus. Cercherò di far giocare la squadra un po’ come giocano le sue. Queste sono le dichiarazioni recenti di Carlos Tevez, le prime nel ruolo di allenatore del Rosario Central. Nuova avventura professionale per l’ex Juventus, in Argentina, sua patria, sulle orme però di Antonio Conte, attualmente alla guida del Chelsea dopo aver fatto la storia in Italia tra Juventus appunto e Inter.