Real Madrid, Mijatovic su Hazard: “Troppi infortuni, la squadra gioca meglio senza lui”

Zinedine Zidane, Real Madrid - Foto Antonio Fraioli

Predrag Mijatovic ha criticato duramente Eden Hazard, ai microfoni di Cadena Ser. L’ex direttore sportivo dei Blancos ha valutato analiticamente il rendimento dell’esterno belga al Real Madrid, tirando le somme di un’esperienza tutt’altro che esaltante. Dopo le prodezze con le maglie del Lille e del Chelsea, Hazard non ha più dimostrato il suo sublime talento, limitato da una condizione psico-fisica non ottimale e da diversi infortuni muscolari.

Di seguito le parole di Mijatovic: “Lo abbiamo aspettato per un anno e mezzo e non possiamo accontentarci di così di poco. Hazard non mi soddisfa affatto. È un giocatore che ha subito troppi infortuni, ma fino a questo momento non ha dato praticamente nulla alla squadra. L’altro giorno ha rivisto le sue statistiche dell’anno scorso e devo dire che sono molto deluso. Deve migliorare molto e bisogna avere pazienza con lui, ma in partite come quella contro l’Athletic è meglio che non giochi dall’inizio. Ci stiamo abituando a vedere il Real Madrid giocare bene senza Hazard e questo è preoccupante. La squadra gioca meglio senza di lui“.