Psg, Neymar via a giugno? Il brasiliano potrebbe essere sacrificato per tenere Mbappé

Neymar e Al Khelaifi al Psg - Antoine Dellenbach CC BY-SA 2.0

Neymar potrebbe essere sacrificato per tenere Kylian Mbappé. Nonostante poche settimane fa la dirigenza abbia manifestato l’intenzione del club di confermare entrambi, questo potrebbe non essere possibile. Entrambi sono in scadenza nel 2022 e, secondo l’Equipe, il numero dieci brasiliano avrebbe chiesto un adeguamento dell’attuale contratto, da 24 milioni di euro all’anno. Proprio per questo, dato che anche Mbappè potrebbe chiudere di più, per resistere alla tentazione Real Madrid, il Psg dovrà fare un grande sforzo economico per trattenerlo. Sembra dunque difficile vedere i due insieme per molto altro tempo. Ed ecco perché Neymar potrebbe finire sul mercato in estate, per evitare poi di cederlo a parametro zero il prossimo anno.