Premier League 2022/23: gli autogol di Faes regalano la vittoria al Liverpool, 2-1 ad Anfield

Wout Faes Leicester Wout Faes - Foto LiveMedia/Jane Stokes/DPPI

Ennesima sconfitta per il West Ham che cede il passo al Brentford e resta al diciassettesimo posto in classifica con soli 14 punti. E’ Toney a sbloccare il risultato al 18esimo minuto per gli ospiti: l’attaccante numero 17 riesce a smarcarsi gli avversari in area e a ribadire in rete un tiro centrale. Raddoppio sul finale di primo tempo, Dasilva riceve bene l’assist del compagno e insacca all’angolino basso di sinistra col destro. Nella seconda frazione non succede molto, il risultato resta lo stesso, termina 0-2 al London Stadium.

Da raccontare sicuramente il match tra Liverpool e Leicester, termina 2-1 ad Anfield. La formazione ospite, dopo essere andata in vantaggio al quarto minuto con la rete di Dewsbury-Hall, vede ribaltare il risultato proprio dal proprio difensore belga. Faes infatti effettua due autogol in otto minuti, il primo più involontario del secondo, ma entrambi evitabili. La formazione di Rodgers non riesce a ristabilire l’equilibrio e firma la decima sconfitta stagionale, gli uomini di Klopp invece trovano la quarta vittoria consecutiva con 28 punti in classifica.