Premier League 2019/2020, Wolverhampton e Leicester non si fan male: 0-0 al Molineux

Logo Premier League - Vimeo

Wolverhampton e Leicester pareggiano 0-0 in occasione dell’anticipo valido per la ventiseiesima giornata di Premier League 2019/2020. Secondo pareggio consecutivo per gli uomini di Rodgers che, se dovesse essere confermata l’esclusione del Manchester City dalle due prossime edizioni della Champions League, sarebbe addirittura a +13 dalla prima squadra esclusa dalla principale competizione europea, ossia il Tottenham a quota 37 punti e impegnato domenica contro l’Aston Villa. I padroni di casa rimangono invece bloccati al settimo posto in classifica (36 punti), col rischio ora di essere superati dal Manchester United (35) e avvicinati dall’Arsenal (31): la formazione di Espirito Santo nella circostanza non è riuscita a sfruttare una superiorità numerica presente dal 76′ a seguito dell’espulsione di Choudhury. Nel primo tempo i Wolves sono stati per giunta privati della gioia del gol per un minuzioso e millimetrico fuorigioco ravvisato al VAR a inizio azione, un’azione conclusasi con la rete di Boly.