Premier League 2019/2020: tris dello Sheffield United, affonda il Tottenham

Logo Premier League - Vimeo

Dopo due sconfitte consecutive, entrambe maturate con il punteggio di 3-0 rispettivamente sui campi di Newcastle e Manchester United, lo Sheffield United si riscatta e nel match valido per la trentaduesima giornata di Premier League 2019/2020 stende il Tottenham con il punteggio di 3-1. Vittoria estremamente convincente per gli uomini di Wilder, che scavalcano proprio gli spurs e si portano al settimo posto della classifica a 47 punti, continuando ad alimentare il sogno Europa.

GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

Padroni di casa in vantaggio alla mezz’ora di gioco con Berge, che riceve da Basham, il quale torna a servire un assist in Premier League a quasi 10 anni di distanza dall’ultimo, e batte Lloris. Dopo due minuti, al 33′, il Tottenham trova il pareggio con Harry Kane ma un fallo di mani ravvisato dal Var nega la gioia del gol al club londinese. Nella ripresa lo Sheffield ci crede ed è molto bravo ad approfittare degli spazi lasciati dal Tottenham, trovando il raddoppio al 69′ con Mousset, che non deve far altro che appoggiare la palla nella porta sguarnita. All’84’, McBurnie cala persino il tris, affondando definitivamente gli uomini di Mourinho. Inutile la rete nel finale di Harry Kane, che non rende meno amara la sconfitta ai suoi.