Premier League 2018-19: pari tra United e Arsenal, ko Sarri

Manchester United - Foto Ardfern - CC-BY-SA-4.0

Nel turno infrasettimanale della Premier League per la quindicesima giornata spicca il match tra Manchester United e Arsenal terminato 2-2. Tante le squadre in campo tra cui il Liverpool che ha trionfato sul campo del Burnely e il Chelsea di Maurizio Sarri fermato dal Wolverhampton. Vittoria facile del Tottenham in casa contro il Southampton.

Partita molto scoppiettante quella tra Mourinho ed Emery. I padroni di casa si sono ritrovati sotto due volte grazie ai gol di Mustafi, su papera di De Gea, e Lacazette. I Red Devils hanno rimontato entrambe le reti con Martial prima e Lingard poi.

Succede tutto nel secondo tempo tra Liverpool e Burnley con i padroni di casa passati anche in vantaggio con Cork. Poi Milner e Firmino nel giro di 7 minuti ribaltano la partita prima del gol che fissa il punteggio sul 3-1 di Shaqiri nei minuti di recupero. Male i Blues di Sarri che si sono ritrovati in vantaggio alla fine del primo tempo a Burnley grazie al gol di Loftus-Cheek. Poi in 4 minuti Jimenez e Jota rimontano il Chelsea e fissano il punteggio sul 2-1 finale che costringe la squadra londinese a scendere al quarto posto della classifica.

Tutto facile per il Tottenham che passeggia in casa sul Southampton vincendo per 3-1 grazie ai gol di Kane, Lucas e Son, a nulla è servito il gol di Austin nei minuti di recupero. Un risultato che permette agli uomini di Pochettino di superare il Chelsea e salire al terzo posto della classifica. Due pareggi per 1-1 sia tra Everton-Newcastle che tra Fulham-Leicester. Ranieri affrontava per la prima volta da avversario il Leicester e si è dovuto accontentare del pareggio dopo il momentaneo vantaggio di Kamara.