Manchester United, Solskjaer: “Non accetto bugie su di me e sui miei giocatori”

Ole Gunnar Solskjaer - Foto Tor Atle Kleven CC BY SA 2.0

Il tecnico del Manchester United, Ole Gunnar Solskjaer, è tornato a parlare dopo l’umiliante sconfitta di domenica scorsa contro il Liverpool per 0-5. Il norvegese, nello specifico, ha parlato sulle speculazioni riguardo il suo futuro, chiarendo alcune cose: “Penso che le critiche colpiscano tutti, ne avevo parlato la scorsa settimana ed è una cosa con la quale gli allenatori di alto profilo devono convivere. Sono concentrato come sempre, ma non posso accettare le bugie” . Il tutto era riferito ad alcune notizie uscite sui social, in particolare sui rapporti definiti tesi da Paul Pogba. Lo stesso giocatore francese aveva reagito duramente nei giorni scorsi a quanto pubblicato, definendo le notizie uscite fake news: “Non leggo i social ma Paul è venuto da me molto arrabbiato. Ci aspettiamo le critiche e alzo le mani per la prestazione che non è stata buona. E ti aspetti di sentirne di ogni, ma non mi aspetto né accetto quando si inventano bugie sui giocatori e su di me”.