Manchester United, pubblicato il bilancio: conti in rosso, perdite pari a 133 milioni

Old Trafford Old Trafford - Foto LiveMedia/John Bradley/DPPI

Conti in rosso per i Red Devils. E’ una situazione economica a dir poco preoccupante quella del Manchester United, impegnato a rialzarsi a livello sportivo ma ancora in difficoltà dal punto di vista economico dopo le spese pazze delle ultime sessioni di mercato. Il bilancio al 30 giugno, infatti, pubblicato quest’oggi, mostra un passivo pari a 115.5 milioni di sterline, vale a dire 133 milioni di euro. Il fatturato del club inglese, al netto delle plusvalenze, è di 583.2 milioni di sterline (670 milioni di euro), i costi sono saliti a 692.5 milioni di sterline (795 milioni di euro). Aumentati dunque tutti i parametri: gli introiti sono saliti, così come però le spese sostenute e, soprattutto, le perdite e i debiti accumulati.