Manchester United, l’ex Parker attacca: “Maguire capitano solo perchè costato 80 milioni”

Old Trafford, Manchester United - Foto André Zahn - CC-BY-SA-2.0

Proseguono le difficoltà del Manchester United, che nonostante i grandi investimenti degli ultimi anni continua a non archiviare i risultati sperati. Un attacco frontale ai Red Devils arriva oggi da Paul Walker, ex United nella gloriosa era Ferguson: nel mirino la fragilità difensiva della squadra di Solskjaer, la cui coppia difensiva è composta da Maguire e Lindelof. “Serve qualcuno in grado di guidare la difesa, Maguire è capitano solo perchè è costato 80 milioni – punge Parker – Ci vuole qualcuno come in passato erano Vidic e Stam.

Penso che anche Wes Brown o Johnson al massimo della forma renderebbero meglio del 30% o 40% rispetto a Maguire – continua l’ex giocatore  – Non si dovrebbe essere capitano dello United solo per quanto si è stati pagati. Alternative? Io darei una possibilità a Smalling, è tornato dalla Roma come un calciatore migliore. Dev’essere strano per lui veder giocare Maguire dopo che per anni a lui avevano detto che non sapeva impostare…”