Manchester United, Eriksen: “Triste che non ci sia più Ronaldo. E’ stato bello giocarci insieme”

Christian Eriksen Christian Eriksen - Foto LiveMedia/John Bradley/DPPI

“Prima di tutto siamo tristi che non faccia più parte della squadra. La sua eredità e il suo nome sono speciali in qualsiasi club, io posso dire di avere avuto la fortuna di giocare con lui nella mia carriera. Il calcio va avanti, senti che la prossima partita le persone dimenticheranno com’era prima e ora il nostro focus è veramente come se lui non ci fosse”.Queste le parole del trequartista del Manchester United a Sky Sports Uk, Christian Eriksen, in merito all’addio di Cristiano Ronaldo, che ha rescisso con i Red Devils il mese scorso. “L’atmosfera è buona, aiuta a vincere le partita, abbiamo molte persone che tornano dal Mondiale, gli ultimi ragazzi stanno tornando e tutti si stanno riunendo. Anche prima del Mondiale abbiamo fatto delle belle partite e delle belle vittorie, dobbiamo proseguire così”, conclude il trentenne danese.