Manchester City, dall’Inghilterra: il club potrebbe chiedere una sospensiva della sentenza Uefa

Il Manchester City potrebbe chiedere una sospensiva della sentenza Uefa che ha stabilito l’esclusione del club dalle coppe europee per due anni. Secondo quanto riportato dal “Mail”, il club dell’Etihad potrebbe tentare di “congelare” la sentenza in attesa dell’esito presentato al Tas. In questo modo, i Citizens si assicurerebbero almeno la partecipazione alla prossima Champions League, aspettando poi la decisione del Tribunale Arbitrario dello Sport, che potrebbe ribaltare la decisione della Uefa.