Manchester City, De Bruyne: “Non penso di essere pagato troppo”

Kevin De Bruyne Kevin De Bruyne - Foto LiveMedia/Philip Bryan/DPPI

Kevin De Bruyne ha rilasciato un’intervista al The Guardian nella quale ha parlato, tra le altre cose, degli stipendi dei calciatori e in particolare del suo ingaggio. Il belga è il giocatore più pagato del Manchester City con uno stipendio di circa 385 mila sterline a settimana, ma secondo lui non è un ingaggio alto. “Non penso di essere pagato troppo – ha detto -. So che questa risposta risulta essere poco popolare ma pensate ad un cantante che si esibisce ad un concerto con 60.000 persone. Guardo con logica tutto questo. Milioni di persone guardano il calcio in TV, 60.000 persone guardano la partita allo stadio, il reddito del club è di 500-600 milioni di sterline. Quindi sì, sono un sacco di soldi, sono troppi? Se il club può permetterselo, allora non è troppo. Questa non è la risposta più popolare, ripeto, ma è così che la vedo io”.