Manchester City, aumentano le voci su Guardiola: pressing del Bayern Monaco

Pep Guardiola - Foto FootballCoin Vimeo

Un’indiscrezione pubblicata dal quotidiano britannico “Mirror” riapre il caso legato alla permanenza di Pep Guardiola sulla panchina del Manchester City. I rumors sul suo futuro si inseguono e dicono che quella 2019/2020 sarà l’ultima stagione in Inghilterra, nonostante il contratto coi “Citizens” scada a giugno del 2021.

Non si conosce se all’interno del contratto di Guardiola sia compresa una clausola che vieta all’allenatore il passaggio anticipato ad altro club, ma la sua famiglia Guardiola non sarebbe felice a Manchester. La moglie Cristina spingerebbe per un ritorno in Spagna. In pressing costante rimane il Bayern Monaco, con sullo sfondo anche la Juventus.