Liverpool, Klopp: “La Premier non si vince a dicembre, ma si può perdere”

Jurgen Klopp - Foto Thomas Rodenbücher CC BY 2.0

“E’ un campionato dalla qualità elevatissima. E’ incredibile quanto devi essere bravo per vincere anche una sola partita. Non puoi vincere la Premier a novembre o dicembre ma puoi perderla”. Jurgen Klopp si pronuncia così su una classifica che vede, dopo 14 giornate, il Chelsea in testa con 33 punti, il Manchester City a 32 e il suo Liverpool a 31. “In questo momento è presto per parlare di corsa al titolo, non sto a guardare City o Chelsea sperando che perdano – chiarisce – Ci sono ancora tante partite da giocare e noi dobbiamo solo concentrarci sulla prossima”. Che sarà la prima di una lunga serie: a dicembre i Reds sono attesi da 9 partite in 28 giorni. “Siamo abituati a un calendario duro, vediamo come staremo a metà o fine mese – continua – E’ folle, è sempre stato folle e sempre lo sarà. Specialmente a fine dicembre: capisco la tradizione ma è davvero dura”, il riferimento agli impegni ravvicinati nel periodo di Natale.

About the Author /

Classe '96. Nasco in collina, poi lettere sul mare a Bari ma con le Dolomiti sempre nel cuore. Sciatore dall'alba del nuovo millennio, ho coniugato la passione dello sport alla scrittura. Su tutto sport invernali, poi ciclismo, nuoto, tennis, scherma e atletica, in ordine. Nel tempo libero cinema, libri, viaggi e sogni, e un romanzo d'amore.