Liverpool, Klopp sull’addio di Mané: “Va via con il nostro amore, mi mancherà: un’icona”

Jurgen Klopp Jurgen Klopp - Foto LiveMedia/ Phil Duncan

Mané? Uno dei più grandi giocatori di sempre del Liverpool se ne sta andando e dobbiamo riconoscere quanto questo sia significativo. Se ne va con la nostra gratitudine e il nostro amore. Se ne va con il suo status tra i grandi garantito. E, sì, se ne va in un momento in cui è uno dei migliori giocatori del calcio mondiale. Non dobbiamo soffermarci su ciò che perdiamo, ma celebrare ciò che abbiamo avuto il privilegio di vivere. I gol che ha segnato, i trofei che ha vinto: una leggenda, sicuramente, ma anche un’icona del Liverpool dei nostri giorni. Sadio mi mancherà. Queste sono le sentite parole di Jurgen Klopp, attuale tecnico del Liverpool, relativamente all’addio di Sadio Mané. L’esterno d’attacco senegalese è un nuovo giocatore del Bayern Monaco, dopo un periodo aureo durato sei anni in Premier, lottando per i Reds; l’allenatore tedesco del Liverpool ha voluto salutare una delle colonne dell’attacco che ha portato gli inglesi sul tetto d’Europa.