Liverpool-Burnley 0-1, Klopp: “Ora sarebbe stupido parlare di corsa per il titolo”

Jurgen Klopp - Foto Thomas Rodenbücher CC BY 2.0

Sarebbe stupido dopo una sconfitta e dopo non aver segnato per diverse partite parlare di titolo. Sarebbe veramente stupido“. Jurgen Klopp accantona la corsa per il titolo e si concentra sulle gravi mancanze del suo Liverpool dopo la recente sconfitta all’Anfield Road contro il Burnley per 0-1. Dopo 68 partite in campionato senza sconfitte tra le mura amiche, i Reds cadono inspiegabilmente perdendo punti sempre più importanti nella lotta al titolo della premier League. “Il nostro problema in questo momento è nelle scelte che facciamo e sono io a indirizzarle con le informazioni che do ai giocatori – analizza Klopp -. Molto dipende dalla fiducia che abbiamo nel cercare certe giocate in spazi stretti. Ecco perché ho detto certe cose e perché non riusciamo a segnare in questo momento. Tutti sanno, anche se non è carino dirlo, come abbiamo vinto contro il Leicester“. E ancora: “Contro il Burnley i numeri sono stati migliori ma non abbiamo sfruttato le occasioni avute. Quando ripenseremo a questa partita sicuramente ci chiederemo come abbiamo fatto a perdere. Ma abbiamo perso ed è colpa nostra, quindi mia“.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.