Ligue 1 2020/2021, Rennes battuto in casa: l’Angers passa 2-1

Logo Ligue 1

Pesante vittoria esterna dell’Angers, che nell’anticipo dell’ottava giornata della Ligue 1 2020/2021 ha battuto per 2-1 il Rennes al termine di un match molto tirato. Prima sconfitta in campionato per i padroni di casa, che perdono l’opportunità di passare la notte in testa alla classifica. L’Angers si conferma a sua volta squadra molto in salute in questo avvio di stagione, portandosi al sesto posto con 13 punti.

I padroni di casa passano in vantaggio al 18′ con Hunou, che mette dentro da pochi passi dopo un intervento a dir poco incerto del portiere dell’Angers Bernardoni. Passano però meno di dieci minuti e gli ospiti pareggiano i conti: Bahoken sfonda sulla destra e serve Boufal, che dopo un bel dribbling calcia. Il suo tiro viene deviato maldestramente da un difensore per l’1-1 che rimette il match in equilibrio. La rimonta dell’Angers viene completata ad inizio ripresa: al 57′ arriva il guizzo vincente di Fulgini, che sfrutta il rimbalzo del pallone per superare l’avversario e beffa il portiere in uscita con un delicato pallonetto.