Liga, Tebas: “Il ritorno del pubblico negli stadi non è una priorità”

Logo Liga Santander

Javier Tebas e Irene Lozano, rispettivamente presidente della Liga Nacional de Fútbol Profesional e segretaria di stato per lo sport spagnolo, hanno divulgato la decisione riguardo la quale sarà scrupolosa l’assenza di pubblico nei restanti cinque turni di Liga 2019/2020. I due simboli dello sport iberico hanno confermato a più riprese quanto sopra riportato, con Tebas che ha così palesato come tutto ciò sia essenziale per lo svolgimento degli eventi in completa sicurezza sanitaria: “Al momento, la Liga non concede priorità al ritorno dei tifosi negli stadi. Il grosso problema è la folla dentro e soprattutto fuori dagli impianti. Abbiamo avuto problemi con il derby delle Asturie perchè fuori c’erano più di 2.000 persone. Vogliamo evitarlo“.