Liga, caso di combine tra Levante e Saragozza: anche Caicedo indagato

di - 14 febbraio 2018

Bufera in Spagna per un presunto caso di combine nel match del lontano 2011 tra Levante e Saragozza. Secondo quanto riporta Marca questo incontro vedrebbe ben quarantuno persone indagate in un maxiprocesso.

IL CASO – Il 21 maggio 2011 il Saragozza disputa il suo ultimo incontro di campionato in casa del Levante e per salvarsi ha bisogno disperatamente di una vittoria. Il match finisce 2-1 in favore degli ospiti e a retrocedere ci finisce il Deportivo. Gli inquirenti sostengono che il Levante si sia fatto dare una cifra che si aggira al milione di euro per far sì che il Saragozza vinca e di fatto si salvi. Secondo il quotidiano spagnolo Marca, anche il laziale Felipe Caicedo è tra le persone che sono a conoscenza della vicenda. Altri nomi importanti coinvolti in questa clamorosa vicenda rispondono a quelli di Gabi, Ander Herrera e Stuani. Vedremo come si evolverà la situazione con il caso che era stato precedentemente archiviato ma ora si vuole fare chiarezza una volta per tutte.

© riproduzione riservata