Liga 2022/2023: il Siviglia evita la sconfitta nel finale, Valladolid beffato

Stadio Pizjuan Siviglia - Foto Gerard McGovern CC BY 2.0

Il Siviglia evita la sconfitta nel finale e riacciuffa il Valladolid pareggiando per 1-1 nell’anticipo della seconda giornata di Liga 2022/2023, ma esce comunque tra i fischi dei propri tifosi. Al Sanchez Pizjuan i padroni di casa tengono il pallino del gioco per larghi tratti del match, ma non riescono a sbloccarla e anzi più volte rischiano di farsi del male da soli. Quando tutto sembra lasciar presagire a un pareggio a reti inviolate, a dieci minuti dal termine arriva la rete di Anuar Tuhami, autore di una splendida percussione centrale con tiro angolato rasoterra. I ragazzi di Lopetegui, però, non si perdono d’animo e sfruttano la clamorosa papera del portiere Asenjo, che si lascia sfuggire la palla dalle mani e consente a Rekik di depositarla a porta vuota per il gol del pari. Nei minuti conclusivi, maxi-rissa con le due panchine che vengono a contatto dopo un brutto fallo di Ocampos, tre cartellini rossi tra i sostituti ma non ci sono più occasioni e l’1-1 è definitivo. Entrambe le squadre, sconfitte all’esordio, muovono la classifica ma restano nelle retrovie ancora a secco di vittorie.