Liga 2019/2020: Sergio Ramos regala i tre punti al Real Madrid e avvicina il titolo

Sergio Ramos - Foto Кирилл Венедиктов - CC-BY-SA-3.0 Sergio Ramos - Foto Кирилл Венедиктов - CC-BY-SA-3.0

Un Real Madrid brillante ma non particolarmente cinico supera con il punteggio di 1-0 il Getafe, nel match valido per la trentatreesima giornata di Liga 2019/2020, e approfitta del passo falso del Barcellona contro l’Atletico Madrid, allungando in vetta a +4. Ai blancos basta un rigore del capitano Sergio Ramos, che si presenta sul dischetto dopo un fallo subito da Carvajal e senza tremare batte il portiere. Buona prova del Getafe, che tiene testa agli avversari ma non riesce ad evitare la sconfitta. La conquista del campionato, invece, è sempre più vicina per i ragazzi di Zinedine Zidane.

RIVIVI IL LIVE

GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

LE PAGELLE DEL MATCH

CRONACA – Ottima partenza del Getafe, che nonostante il blasone degli avversari scende in campo senza paura e riesce ad affermarsi ad ottimi livelli, esprimendo un calcio che sorprende il Real Madrid e chiamando Courtois ad un paio di interventi non scontati. Con il passare dei minuti i blancos però crescono e mettono pressione al Getafe. L’occasione più nitida capita sicuramente sui piedi di Vinicius, che riceve da sinistra e calcia in porta di prima. A negargli la gioia del gol c’è però Soria, che si supera deviando in calcio d’angolo e si ripete pochi minuti dopo su Isco, pescato da Sergio Ramos. Tanti falli e relative ammonizioni, ma anche azioni da entrambe le parte e continui ribaltamenti di fronte. Nonostante tutto ciò, il punteggio non si schioda dalla 0-0 e le squadre vanno a riposo sulla situazione di parità.

Nella ripresa il copione non cambia, anzi i ritmi calano a causa delle tante energie già spese e i due allenatori mandano in campo forze fresche. Il Real Madrid ci prova prima con Modric, il cui tentativo dal limite dell’area termina fuori di poco, e poi con i neo entrati Valverde, Rodrygo e Asensio, che approcciano piuttosto bene e regalano nuova linfa ai padroni di casa. Il gol che decide la gara porta però la firma della vecchia guardia e delle certezze di questa squadra, vale a dire Carvajal, che si guadagna il rigore, e Sergio Ramos, il capitano, che lo trasforma. Al 79′ Sergio Ramos batte infatti Soria dagli 11 metri e porta in vantaggio i blancos. Nel finale il Real Madrid difende con ordine e non spinge più di tanto, dedicandosi prevalentemente alla difesa del vantaggio. Il Getafe, invece, dà l’impressione di non averne più e getta la spugna, arrendendosi alla superiorità degli avversari. Termina 1-0 in favore del Real il match. Migliore in campo colui che decide la gara con la sua freddezza: Sergio Ramos.