Liga 2019/2020: l’Atletico Madrid ferma il Barcellona sul 2-2

Leo Messi Leo Messi - Foto Antonio Fraioli

Termina con il punteggio di 2-2 il match del Camp Nou tra Barcellona e Atletico Madrid, valido per la trentatreesima giornata di Liga 2019/2020. Pareggio che sorride ai colchoneros, i quali interrompono la striscia di quattro vittorie consecutive ma consolidano il terzo posto, e al Real Madrid, che si porta a +1 sui blaugrana con una partita in meno. Sorriso amaro invece per Messi e compagni, che non riescono a gestire il vantaggio e vengono rimontati in ben due occasioni, entrambe su calcio di rigore a causa di alcune ingenuità difensive.

Barcellona in vantaggio all’11’ grazie a una sfortunata autorete di Diego Costa. Gli uomini di Simeone pareggiano pochi minuti dopo su calcio di rigore, trasformato da Saul dopo l’iniziale errore di Diego Costa. I piedi di Ter Stegen erano però entrambi oltre la linea perciò l’arbitro ha ammonito il portiere tedesco ed ha ordinato la ripetizione del penalty. I blaugrana sono tornati in vantaggio nella ripresa grazie al gol di Leo Messi dagli 11 metri, prima di venire riacciuffati dagli ospiti sempre su calcio di rigore. Ancora una volta Ter Stegen si dimostra abile come pararigori ma la conclusione di Saul gli trafigge i guanti e finisce in rete. Entrambe le squadre tentano di allungare nuovamente e nel finale le occasioni non mancano, ma il punteggio non cambia. Barcellona e Atletico Madrid devono accontentarsi di un punto a testa.