Everton, il favorito per la panchina è Rafa Benitez

Everton, FOTO BEN SUTHERLAND

Rafa Benitez è vicino alla panchina dell’Everton. Dopo l’addio di Carlo Ancelotti, passato al Real Madrid, i toffees sembrerebbero aver individuato il sostituto. Si tratta dell’allenatore spagnolo, favorito numero uno, che in passato ha già allenato in Premier League. Meno quotati i nomi di Nuno Espirito Santo, diretto al Crystal Palace, e Roberto Martinez, alla guida del Belgio.

Qualora Benitez dovesse diventare il nuovo tecnico dell’Everton, diventerebbe il primo allenatore ad aver guidato entrambi i club del Merseyside. Il madrileno ha infatti trascorso sei anni sulla panchina del Liverpool, vincendo una Champions League ed una FA Cup. Proprio in virtù di questo suo passato, i tifosi dei toffees non sono troppo entusiasti del suo arrivo. In occasione di un derby nel 2007, Benitez descrisse infatti l’Everton come uno “small club“. Per Rafa si tratterebbe della prima esperienza dopo l’avventura cinese con il Dalian.