Egitto, l’ex ct attacca Salah: “Non ha fatto nulla con la maglia della Nazionale”

Mohammed Salah Mohammed Salah - Foto LiveMedia/Jane Stokes/DPPI

Mohamed Salah è senza ombra di dubbio uno dei più forti calciatori del mondo attualmente in circolazione, ma per qualcuno l’attaccante del Liverpool non ha fatto abbastanza. L’ex commissario tecnico dell’Egitto, Hassan Shehata, nel corso di un’intervista rilasciata a Sada al-Balad, ha criticato Salah per le sue prestazioni in Nazionale: “Salah è una delle stelle a livello mondiale, non solo una delle stelle dell’Egitto. I trofei vinti per le sue reti e i suoi traguardi gli danno il diritto di essere una stella. Se però devo fare un’analisi tecnica Salah non ha fatto nulla con la maglia della Nazionale. Avrebbe dovuto fare molto meglio di quello che ha fatto. Deve dare molto di più quando gioca per il suo Paese”.

“C’è una differenza di qualità tra Liverpool ed Egitto, tra gli arbitri e i giocatori che non sono come in Inghilterra. I tecnici devono trovare un modo per aprirgli gli spazi in campo. E in quest’ottica bisogna trovare giocatori che lo aiutino ad andare in campo nelle migliori condizioni”, ha concluso Shehata.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.