Eden Hazard: “Deluso dal rinvio degli Europei, avevo programmato di giocare”

“Sto bene, rimango a casa. Sto meglio, mi hanno rimosso i punti dell’operazione”. Parla così Eden Hazard dalla sua quarantena, obbligata anche per l’infortunio che ha subito qualche settimana fa al perone. In un’intervista a RTBF il belga ha parlato anche degli Europei, rinviati per coronavirus: Speravo di arrivarci, sono rimasto deluso dal fatto che sia stato posticipato. Avevo programmato di giocare, ho subito un intervento chirurgico qualche settimana fa. Anche se così potrò recuperare dall’infortunio. Ad ogni modo credo che ci siano delle priorità nella vita”,