Calciomercato: Lewandowski vuole il Barcellona, ma l’operazione è complicata

Robert Lewandowski - Foto Instagram

Robert Lewandowski ha rifiutato il rinnovo col Bayern Monaco perché vuole il Barcellona ma non è detto che i blaugrana possano permetterselo. Secondo la stampa catalana, infatti, non mancano gli ostacoli economici per la buona riuscita dell’operazione. Ad oggi il Barça non dispone dello spazio necessario nel monte ingaggi e dall’1 luglio, a seguito degli accordi stipulati nei mesi scorsi, giocatori come Depay, Eric Garcia, Aubameyang e Ferran Torres ma anche Busquets e Piqué vedranno aumentare la loro retribuzione.

Per ovviare a questo problema serve trovare nuove fonti di ricavi fra gli sponsor o vendere giocatori. Inoltre lo stesso Lewandowski dovrebbe accontentarsi di un ingaggio inferiore rispetto a quello che percepisce al Bayern, 22 milioni di euro lordi a stagione più altri tre di bonus. E considerando che a 33 anni potrebbe essere il suo ultimo grande contratto, non appare semplice. A Monaco, intanto, avrebbero già individuato il suo sostituto: si tratta di Hugo Ekitike, 19enne attaccante francese del Reims seguito anche da Newcastle e Manchester United, con una valutazione attorno ai 20 milioni di euro.

L’autore: /

Classe '96. Nasco in collina, poi lettere sul mare a Bari ma con le Dolomiti sempre nel cuore. Sciatore dall'alba del nuovo millennio, ho coniugato la passione dello sport alla scrittura. Su tutto sport invernali, poi ciclismo, nuoto, tennis, scherma e atletica, in ordine. Nel tempo libero cinema, libri, viaggi e sogni, e un romanzo d'amore.