Bundesliga 2020/2021: passo falso del Dortmund, pari tra Lipsia e Wolfsburg

Logo Bundesliga Logo Bundesliga

Pochi gol e tanti pareggi in questo pomeriggio di sabato 16 gennaio nel quale sono andati in scena cinque match validi per la sedicesima giornata di Bundesliga 2020/2021. La squadra che ha più da sorridere, però, non è neppure scesa in campo ed è il Bayern Monaco. Oltre alla sconfitta di ieri del Bayer Leverkusen, hanno infatti pareggiato sia Borussia Dortmund che Lipsia, perciò i bavaresi domani avranno una grande opportunità per allungare sulle inseguitrici.

A fermare il Lipsia di Nagelsmann è stato l’ostico Wolfsburg: Mukiele ha aperto le danze, ma i padroni di casa hanno ribaltato la gara con Weghorst e Steffen. Il gol del 2-2 finale ha portato la firma di Orban. Brutto stop invece per il Borussia Dortmund, che non è andato oltre l’1-1 in casa contro il fanalino di coda Mainz. Meunier ha risposto al vantaggio di Otzunali, ma il BVB ha sbagliato un rigore con Reus e si è visto annullare un gol realizzato da Haaland per fuorigioco.

Negli altri tre incontri, 0-0 sia tra Colonia ed Hertha Berlino che tra Hoffenheim e Bielefeld. Vittoria a tempo scaduto invece per il Werder Brema, che per 85′ ha battagliato contro l’Augsburg ma poi ha ottenuto i tre punti grazie alle marcature di Gebre Selassie e Agu.