Bundesliga 2020/2021, Bayern Monaco a valanga: 8-0 allo Schalke

Tutto facile, fin troppo, per il Bayern Monaco all’esordio in Bundesliga. La squadra di Flick all’Allianz Arena ha travolto lo Schalke per 8-0 nell’anticipo della prima giornata di campionato. Al 4′ Gnabry ha aperto le marcature con un gran mancino alle spalle di Fahrmann. Poi al 19′ è stato il turno di Goretzka che col un destro dal limite dell’area su scarico di Muller ha beffato il portiere dello Schalke, apparso tutto fuorché esente da colpe. Nel finale di primo tempo c’è spazio anche per il tris: Kabak stende Lewandowki in area e l’arbitro concede il rigore poi trasformato dallo stesso polacco. Nella ripresa la reazione dello Schalke non c’è. E il Bayern dilaga: al 47′ e al 59′ Gnabry sigla i due gol che gli consentono di portarsi a casa il pallone della tripletta. Poi al 70′ è show sull’asse Lewandowski-Muller: il polacco crossa di rabona e il tedesco col mancino firma il 6-0. Ma non è finita: c’è spazio anche per i gol di Sane (71′) e Musiala (81′). Per il Bayern Monaco c’è la prima vittoria stagionale, per lo Schalke il primo ko con umiliazione.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio