Bundesliga 2019/2020, il Werder Brema è salvo: 2-2 contro l’Heidenheim

Il Werder Brema resta ufficialmente in Bundesliga dopo aver sconfitto nel doppio confronto l’Heidenheim. Il ritorno dello spareggio valevole per i playout premia gli uomini di Kohfeldt che si salvano grazie al 2-2 in trasferta in seguito allo 0-0 dell’andata. Partita inaugurata dall’autorete rocambolesca di Theuerkauf al 3′. Score che si muove nuovamente solo al minuto 85 quando Kleindienst trova il pareggio momentaneo. In pieno recupero Augustinsson sigla il sigillo dell’1-2, prima del rigore dello stesso Kleindienst per il definitivo 2-2: non bastano nel finale gli attacchi spregiudicati dell’Heidenheim, a cui sarebbe servita la vittoria per la promozione. Sfuma dunque il sogno della squadra di Schmidt che aveva ottenuto il miglior piazzamento della propria storia terminando al terzo posto in Zweite Bundesliga, campionato che la rivedrà protagonista il prossimo anno. Serie B tedesca sventata invece per il Werder, reduce da una stagione ricca di sofferenze, conclusasi però nel migliore dei modi.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio