Bayern Monaco, sindaco Reiter: “Niente festa a Marienplatz in caso di scudetto”

Robert Lewandowski - Foto Instagram

Dopo il big match di ieri fra Borussia Dortmund e Bayern Monaco, che ha visto imporsi i baveresi sui gialloneri e aumentare le distanze in classifica, ora il club di Flick è proiettato sempre di più verso l’ottavo scudetto consecutivo, ma gli eventuali festeggiamenti quest’anno andranno in modo diverso. Infatti, il sindaco della città Dieter Reiter ha affermato che il Bayern non sarà autorizzato ad organizzare una grande festa all’aperto nella Marienplatz centrale di Monaco come ha sempre fatto negli anni scorsi, in caso di vittoria della Bundesliga. Queste le sue parole: “La celebrazione della eventuale vittoria del campionato da parte del Bayern a Marienplatz è sfortunatamente inimmaginabile quest’anno, non a causa della mancanza di successo sportivo della squadra che detiene il record, ma ovviamente a causa delle limitazioni legate al coronavirus”.