Barcellona, la situazione finanziaria è pessima: il debito ammonta a 1,35 miliardi

Camp Nou (Barcellona) - Foto Andrea Buratti CC BY-SA 3.0

Il consiglio d’amministrazione del Barcellona ha approvato un bilancio di previsione per la stagione 2021/2022 pari a 765 milioni. Inoltre è stato approvato il consultivo dell’esercizio 2020/2021 con una perdita che si stima intorno ai 481 milioni. Il fatturato previsto non si è infatti concretizzato per via dell’assenza del pubblico negli stadi nei primi mesi del 2021. Come se non bastasse, ora il debito del club è di ben 1,35 miliardi. Nonostante il tentativo di liberarsi di ingaggi pesanti, la situazione finanziaria dei blaugrana è davvero terribile, pertanto gli azionisti potrebbero essere convocati presso la sede del club nel weekend del 16-17 ottobre.