Barcellona, Koeman: “Non capisco tutti questi rigori sbagliati”

Camp Nou (Barcellona) - Foto Andrea Buratti CC BY-SA 3.0

Non capisco questi errori dal dischetto, abbiamo tanti giocatori capaci di battere i calci di rigore. Forse è per paura, non saprei come spiegarlo. Ne abbiamo sbagliato tanti ultimamente. Avremmo potuto giocare con più tranquillità se avessimo segnato almeno uno dei due rigori che abbiamo avuto contro il Cornella. Bastava segnarne uno per evitare una battaglia lunga 120 minuti. Una squadra come il Barcellona non può sbagliare due rigori in una partita, non è accettabile”. Lo ha detto Ronald Koeman dopo il pareggio del suo Barcellona contro il Cornella nel match valevole per la Coppa del Re 2020/2021, vinto dai blaugrana ai supplementari dopo due rigori falliti da Pjanic e Dembele.